AGRITURISMO IN ROMANIA NELLA REGIONE DI MUNTENIA

Agriturismo Dorin e Maria PARASCHIV Starchiojd, Romania

www.vacance-roumanie.com

 

Come entrare in contatto con noi?        
Altre versione
Inglese   Tedesco   Spagnolo    
 
Home page
Vacanze a tema
Prezzi
Prenotazioni
Che vedere, che fare ?
Nei dintorni
Starchiojd
Vita rurale
Passegiata con carretto
Le mine di sale di Slanic
Monasteros
I vulcani di fango
Castello di Bran
Valle di Prahova
I Carpazi
Bucarest
Brasov
Ploiesti
Passegiate
Formazione
BTT
Un po'più lontano
Cittadella sassones
Sibiu
Sighisoara
Delta del Danubio
Altri regioni
Maramures
Bucovina
Apuseni
La Romania
Fede Ortodosse
Link utili
Iscriviti alla Mailing list :

 

 

Agrement of Romania Tourism Ministery n 5206 / 11.12.2001

 

 

La valle di Prahova

Partendo di Starchiojd, si possono fare dei circuiti meravigliosi, passando per i Carpati selvaggi. Partenza per la strada di Valenii de Munte - Cheia - Brasov e ritorno per la Valle di Prahova - Ploiesti - Starchiojd.
La valle di Prahova è il punto di partenza per le passeggiate nelle alte Carpati . Le stazioni di montagna più importanti sono Busteni ( Valea Alba), Predeal (1 035 m), Poiana Brasov - la più importante stazione per sciare, vicino a Brasov.
 
Rasnov, la città contadina costruita tra il XIV e XVII secolo sulla cima di una roccia che domina il paesaggio . In questa città, esiste un pozzo riguardo a quale la legenda dice che fu costruito da due prigionieri turchi, in cambio della promessa di essere liberati se trovavano l'acqua . I prigionièri scavarono per 19 anni per trovare l'acqua, a una profondità di 140 metri, ma non si sa se dopo averla trovata furono liberati .
Non si deve dimenticare di visitare il Castello di Bran, con tutte le sue leggende vere o immaginarie .
E possibile visitare Brasov, con il suo centro medievale ed i suoi numerosi punti turistici, la più importante è "La chiesa nera" , la più grande chiesa di Transilvania.
Sinaia (800 m) è la stazione rumena più famosa, ma si trova anche il Castello Peles (ex-residenza dei re di Romania, oggi museo), il Monastero di Sinaia e un può più lontano il Museo della caccia .
Il Monastero di Sinaia fu costruito per il nobile Mihail Cantacuzino fra il 1690 ed il 1695, dopo che visitò il monte Sinaï. E appunto per questo che la città porta il nome del monastero. Il monastero possiede un museo d'arte religiosa con oggetti di patrimonio.

  



Vacanze Verdi Agriturismo Dorin e Maria Paraschiv villaggio Starchiojd, via Grui, provincia Prahova, Romania

E-Mail : contact@vacance-roumanie.com

 : 0040 244 420154